x
Close menu
Open menu
Home > About us > People > Consiglio di Amministrazione

Consiglio di amministrazione

MARIA GABRIELLA CAMBONI
Presidente

Gabriella CamboniGabriella Camboni è stata la co-fondatrice e COO di EOS (Ethical Oncology Science), una start-up italiana di medicina traslazionale in oncologia, fino alla sua acquisizione da parte di Clovis Oncology Inc nel novembre 2013. Precedentemente, ha ricoperto diversi ruoli nell’industria farmaceutica e nel biotech: è stata co-fondatrice e Head of Development presso Novuspharma e successivamente Head of Medical Affairs Europe in Novartis Oncology fino al 2006.

Gabriella Camboni è CEO di BiovelocITA, società di cui è stata co-fondatore nel 2015.

Gabriella Camboni si è laureata in Medicina presso l’Università di Milano e specializzata in Gastroenterologia e Farmacologia Clinica.

 

 

 

MASSIMO ERNESTO MASSERINI
CEO, co-fondatore e inventore

Massimo Masserini

Massimo Masserini si è laureato in Chimica presso l’Università di Milano. L'interesse della ricerca del Professor Masserini è sempre stato focalizzato sulla neurochimica e sui meccanismi molecolari nelle malattie neurodegenerative, in particolare il morbo di Alzheimer e le malattie da prioni.

Massimo Masserini è Professore Ordinario di Biochimica e Biologia Molecolare presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia di UniMiB, dove dal 2009 è Direttore del Centro di Nanomedicina di Milano Bicocca (NANOMIB).

Dal 2015 Massimo Masserini è anche Direttore della International School of Nanomedicine presso il rinomato Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana" (Erice, fondato da Antonino Zichichi).

Massimo Masserini ha partecipato a iniziative di ricerca e collaborazioni con istituzioni a livello nazionale ed internazionale: European Technology Platform of Nanomedicine (EU); Targeted Nano-Pharmaceuticals and Early Diagnostic Cluster (EU); European Center for Nanomedicine.  E’ autore di oltre 150 articoli, pubblicati su importanti riviste internazionali. Svolge attività di Referee per diverse riviste scientifiche e agenzie di ricerca (tra cui NIH, INSERM, MIUR, FCT, CRPF). Dal 2008 Massimo Masserini è stato coordinatore europeo del progetto "NAD" Nanoparticelle per la terapia e la diagnosi della malattia di Alzheimer ed è attualmente coinvolto nel Progetto Europeo NABBA (Nanoparticles for overcoming Biological Barriers).

 

 

 

MARCO SARDINA
Membro del CdA

Marco SardinaMedico per educazione e formazione, laureato in Medicina presso l'Università di Milano, Marco Sardina, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Farmacologia Clinica.

Marco Sardina ha un'esperienza trentennale, a livello internazionale e nazionale, nella ricerca clinica dalla fase I alla IV, Medical Affairs, supporto allo sviluppo aziendale e licenze. Ha diretto la registrazione europea e l'accesso al mercato della safinamide (Xadago) per il trattamento del morbo di Parkinson moderato-grave.

Per tre anni è stato partner in una società di Corporate Venture in due diligence, sviluppo strategico, creazione di business plan, presentazione degli investitori, attività di raccolta fondi, generazione di flussi di deal e creazione di reti.

Il Dott. Sardina è un noto esperto di sviluppo di farmaci, relatore a conferenze ed eventi internazionali, autore di oltre 130 contributi scientifici e di tre brevetti.