x
Close menu
Open menu
Home > About us > People > Scientific team

Team scientifico

MASSIMO ERNESTO MASSERINI
CEO, co-fondatore e inventore

Marco Masserini

Massimo Masserini si è laureato in Chimica presso l’Università di Milano. L'interesse della ricerca del Professor Masserini è sempre stato focalizzato sulla neurochimica e sui meccanismi molecolari nelle malattie neurodegenerative, in particolare il morbo di Alzheimer e le malattie da prioni.

Massimo Masserini è Professore Ordinario di Biochimica e Biologia Molecolare presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia di UniMiB, dove dal 2009 è Direttore del Centro di Nanomedicina di Milano Bicocca (NANOMIB).

Dal 2015 Massimo Masserini è anche Direttore della International School of Nanomedicine presso il rinomato Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana" (Erice, fondato da Antonino Zichichi).

Massimo Masserini ha partecipato a iniziative di ricerca e collaborazioni con istituzioni a livello nazionale ed internazionale: European Technology Platform of Nanomedicine (EU); Targeted Nano-Pharmaceuticals and Early Diagnostic Cluster (EU); European Center for Nanomedicine.  E’ autore di oltre 150 articoli, pubblicati su importanti riviste internazionali. Svolge attività di Referee per diverse riviste scientifiche e agenzie di ricerca (tra cui NIH, INSERM, MIUR, FCT, CRPF). Dal 2008 Massimo Masserini è stato coordinatore europeo del progetto "NAD" Nanoparticelle per la terapia e la diagnosi della malattia di Alzheimer ed è attualmente coinvolto nel Progetto Europeo NABBA (Nanoparticles for overcoming Biological Barriers).

 

 

 

FRANCESCA RE

Co-fondatore e inventore

Francesca Re

Francesca Re si è laureata in Biotecnologie Mediche a UniMiB e conseguito il titolo di dottore di ricerca in Neuroscienze presso UniMiB. Francesca Re ricopre il ruolo di Ricercatore in Biochimica presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia di UniMiB. Svolge attività di insegnamento presso UniMiB per i corsi di Fisiopatologia, Nanomedicina, Biochimica Sistematica Umana.

La Dottoressa Re ha partecipato allo studio dello sviluppo di liposomi fuzionalizzati sin dal suo inizio ed è autore di 40 pubblicazioni su questo argomento. Partecipa a conferenze internazionali come relatore, svolge attività di Referee per riviste internazionali. È membro del comitato editoriale della rivista Nanobiomedicine. E’ stata Principal Investigator per UniMib del progetto europeo “NAD” Nanoparticelle per la terapia e la diagnosi della malattia di Alzheimer, nell’ambito del quale ha progettato e sviluppato la tecnologia degli liposomi multifunzionalizzati.

Nel 2013 Francesca Re ha vinto il premio "63rd Lindau Nobel Laureate Meeting in Chemistry”.

 

 

 

MARCO SARDINA
Membro del CdA

Marco Sardina

Medico per educazione e formazione, laureato in Medicina presso l'Università di Milano, Marco Sardina, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Farmacologia Clinica.

Marco Sardina ha un'esperienza trentennale, a livello internazionale e nazionale, nella ricerca clinica dalla fase I alla IV, Medical Affairs, supporto allo sviluppo aziendale e licenze. Ha diretto la registrazione europea e l'accesso al mercato della safinamide (Xadago) per il trattamento del morbo di Parkinson moderato-grave.

Per tre anni è stato partner in una società di Corporate Venture in due diligence, sviluppo strategico, creazione di business plan, presentazione degli investitori, attività di raccolta fondi, generazione di flussi di deal e creazione di reti.

Il Dott. Sardina è un noto esperto di sviluppo di farmaci, relatore a conferenze ed eventi internazionali, autore di oltre 130 contributi scientifici e di tre brevetti.