Protezione della Proprietà intellettuale

 

Intendiamo rafforzare il portfolio di proprietà intellettuale per proteggere sia la tecnologia Amyposomes® sia i prodotti terapeutici e diagnostici sviluppati sulla base della tecnologia da noi sviluppata.

Per proteggere la tecnologia Amyposomes® sono state depositate e concesse due famiglie di brevetti:

   1) Masserini M., Re F., Sancini G., Salmona M., Forloni G.

 "Liposomi attivi in-vivo sulle malattie neurodegenerative"

   2) Masserini M., Re F., Sesana M. S.

 "Liposomi in grado di legare efficacemente il peptide beta-amiloide"